venerdì 10 giugno 2016

Puntata 11: intervista al prof. Balsamo!

Se mai c'è stata una puntata davvero attesa è proprio questa!
Stavolta il ritardo non è grave, è EnOrMe!!
Ma se sapeste tutti i guai tecnici (anzi, teNNici) che abbiamo incontrato...

Al primo tentativo tutto sembrava perfetto: straordinaria disponibilità dell'intervistato, risposte brillanti, grande spontaneità...
Ci siamo guardati negli occhi e, senza proferir parola, ci siamo detti: è una grande intervista! È una grande radio, NOI siamo dei grandi! Diteci solo quando e dove dobbiamo venire a ritirare il premio Pulitzer!

Poi abbiamo ascoltato la registrazione: non si capiva una parola!
Ci siamo guardati e, senza bisogno di parlare, ci siamo detti: bisogna rifarla.

Al secondo tentativo, giorni dopo, le cose sembravano andare bene: l'intervistato era ancora cordiale e disponibile, le sue risposte erano un pizzico più brevi ma ancora brillanti e spontanee.
Per sicurezza -solo per scrupolo- a metà intervista abbiamo controllato il registrato: le parole si capivano (non proprio bene, non proprio tutte...) ma c'era un misterioso rumore di sottofondo: TAC tac TAC tac...

Ci siamo guardati e, senza emettere suono, ci siamo detti parole che non possiamo ripetere.

Al terzo tentativo la situazione non era poi malaccio: l'atmosfera era quasi serena, l'intervistato dava piccoli segni di nervosismo (niente di preoccupante, eh) ma le sue risposte erano sempre cordiali e piacevoli. Solo un pochino più affrettate per via di un altro impegno urgente... 
Ci siamo guardati e, in silenzio, ci siamo detti: questa DEVE venire bene. PeR fOrZa!

Quando abbiamo ascoltato i risultati, nell'aria c'era giusto un filino di tensione.
Il tac tac era sparito.
Bene.
Le parole si capivano. Quasi tutte.
Benino.
La voce era un po' metallica.
Non proprio benissimo...

NON ci siamo guardati e, a voce chiara e forte, ci siamo detti: la registrazione è ottima così com'è, chiunque sostenga il contrario è un traditore incompetente e non merita un briciolo di attenzione!


Poi però nessuno aveva il coraggio di mettere mano al file per editare la puntata. All'improvviso tutti eravamo molto impegnati...

Ad ogni modo, alla fine il coraggio lo abbiamo trovato e il tempo pure. Insomma, la puntata è pronta. La qualità dell'audio è un po' così e un po' cosà ma ci si può accontentare.

Ora, abbiamo cercato di creare un po' di suspense non rivelando il nome dell'intervistato. Ma, adesso che ci pensiamo, se avete letto il titolo di questo post, lo sapete già!
Dunque basta tergiversare: ascoltatevi questa GRANDE ESCLUSIVA di Radio 'u Mammutt't: l'intervista al professor Balsamo!

Non è uno scherzo, eh. È proprio lui!



   

PS: la redazione ringazia di cuore il prof Balsamo per essere stato al gioco e aver accettato di rispondere alle nostre domande. Per ben TRE volte!

martedì 7 giugno 2016

Radio 'U Mammutt't goes to the party

Questa sera c'è la festa!

La festa della scuola, s'intende.
Abbiamo preparato un filmato per l'occasione. Anzi, due, perché lo abbiamo dovuto spezzare in due parti, altrimenti blogger non lo voleva.

Per essere onesti, "abbiamo" vuol dire che il nostro Niko (si veda la pagina Redazione) ha dedicato ore e ore del suo tempo al montaggio di questo video (naturalmente ha sottratto quelle ore allo studio ma nella vita ci sono alcune priorità, si sa...).
La Redazione ha visto, approvato e pubblicato senza neanche stare a discutere.

Buona visione e... ci vediamo stasera alla festa!


video


video

domenica 29 maggio 2016

Puntata 10: un'intervista a Isacco Newton

Questo è l'anno delle interviste.
Dopo Cristoforo Colombo siamo riusciti a incontrare nientepopodimeno che Isaac Newton (per gli amici, l'Isacco) uno degli dei più grandi scienziati di tutti i tempi! E c'era anche sua mamma!!

Nell'intervista esclusiva l'Isacco ci racconta la vera verità su alcune sue scoperte. Non c'è uno scoop, ce ne sono almeno tre o quattro!
Si parla di luce e buchi nelle persiane, prismi e soprammobili, inerzia e divani, gravi problemi di mele e lune. Per finire si parla di calcoli...ma non sono quelli matematici.
Volete saperne di più? Allora basta cliccare qui sotto e ascoltare la puntata!

 

PS: Lo sappiamo che molti stanno aspettando un'altra intervista, a un personaggio un po' più vicino a noi...
Abbiate solo un po' di pazienza. Si tratta di sistemare alcune questioni tecniche e pubblicheremo anche l'intervista a...

Non sapete di chi stiamo parlando? Tornate a trovarci tra pochi giorni e lo saprete!
Sapete di chi stiamo parlando? Tornate a trovarci tra pochi giorni e potrete ascoltare l'intervista!

giovedì 31 marzo 2016

Puntata 9: un'intervista a Cristoforo Colombo


Va bene, dovrebbe essere morto da qualche secolo.
Va bene, ha un accento un po' strano.
Va bene, dà delle risposte ancora più strane (ma qua e là c'è anche qualcosa di vero!).
Va bene, se non ci volete credere, non credeteci.
Eppure è proprio lui, l'uomo dell'altro mondo: Cristoforo Colombo!
E in questa intervista "impossibile" ci racconta come sono andate veramente le cose tra lui, la Nina, la Pinta e la Maria, quella santa!


mercoledì 16 marzo 2016

Siamo ancora vivi!

Il Mammutt non si è ancora estinto!
Sembrava morto, sì, ma era solo in ibernazione. D'altronde ha la pellaccia dura, anzi la pelliccia.
Tanto che è tornato al lavoro. E ha reclutato altri mammuttiani. Se volete conoscere i nomi, potete andare alla pagina della redazione.
Ma siccome il Mammutt ha un grande cuore, non vuole farvi fare troppa fatica. Allora vi mettiamo già qui l'elenco della nuova redazione.

E siccome vogliamo esagerare, ci mettiamo perfino una fotografia photoshoppata, forse un po' photosciupata (visti i soggetti...).


Cristian “Memestesso” Camporese, addetto alla mononota;
Giorgia “Gioggià” Bortolato, addetta al silenzio stampa;
Lorenzo “Lollo” Calandi, addetto ad abbassare la media… dell’età;
Lorenzo “Rito” Ritondale, addetto alla sistemazione del ciuffo personale;
Melania “Anya” Soldi, addetta ai finanziamenti occulti (tanto che non abbiamo un soldo!);
Mirko “Pale” Palermo, addetto alla risata inutile;
Nicolò “Adriano” Andriani, ha detto che viene domani;
Nicolò “Niko” Coltro, addetto alle Public Relations (poi bisognerà spiegargli cosa significa);
Riccardo “Rirù” Russo, addetto ai rumori notturni;
Stefano “AieAie” Aieta, addetto alla game console;
Tommaso “Squarcio” Squarzon, addetto a rompere il silenzio.

 

Ecco, questo gruppo di personaggi ha superato la dura selezione dei primi incontri. Adesso abbiamo preso confidenza con gli strumenti del mestiere - soprattutto Audacity - e stiamo preparando la prima puntata della nuova stagione.

Non possiamo anticipare troppo ma si tratta di un'intervista a un personaggio moolto famoso. Un'intervista dell'altro mondo, potremmo dire!

Ne sentiremo delle belle! A presto!

giovedì 9 aprile 2015

Puntata 8: il giro del mondo in quattro colazioni



Un thriller.

Questa puntata è un vero e proprio thriller, con tanto di colpo di scena finale. C’è perfino quel tocco di fantascienza che ci sta sempre bene.

Siamo già in attesa che ci chiamino da Hollywood per chiederci i diritti e farne un film. Se non proprio Hollywood, magari Cinecittà. Siamo gente umile, qui: ci possiamo adattare.

Chissà quale grande attore potrà impersonare il Mammutt’t. Gerard Depardieu? Robert De Niro? …Bud Spencer?

Comunque sia, la storia è questa: c’è il Mammutt’t che dorme, no? Poi si sveglia e - indovinate un po’? - esatto: ha fame. Allora comincia a pensare alla colazione, no? Si sta già pregustando il suo caffelatte quando improvvisamente…

Sì, ma mica vi possiamo raccontare tutto tutto, eh. Ascoltatevi la puntata, attenti al colpo di scena finale e buon divertimento. E buon appetito, come al solito!

Poi, quando saremo ricchi e famosi, magari vi facciamo avere un autografo di Bud Spencer, va bene?

domenica 15 febbraio 2015

Abitudini e disturbi alimentari, il video

L'intervista alla dottoressa Cosentino è stata al centro della settima puntata di Radio Mammutt't. Ne abbiamo ricavato anche un filmato che vi proponiamo. Dopo aver parlato con la dottoressa abbiamo fatto alcune ricerche e qualche approfondimento: ne sono venute fuori alcune piccole animazioni con le quali abbiamo cercato di arricchire il filmato.
video

video

video

video


video

FONTI
I dati sul rapporto femmine/maschi colpiti da disturbi alimentari sono tratti dal sito del Ministero della Salute.
La fonte per i dati riguardanti il tasso di obesità è la pagina Overweight and obesity among adults, del sito dell'OCSE.